Ho dunque memorizzato con il cuore

Percorsi tortuosi e zigzagati verso casa. Piccola come un guscio di tartaruga, ma vera.
Dopo un autentico vagare per una strada che proprio non ha via d’uscita.

Ciò che è scritto dentro me è ormai indelebile nella sua essenza.

Ho dunque memorizzato con il cuore.

Il maturare è superare la notte tra due giorni.
Quando le convinzioni e i sogni più cari sono stati distrutti dal buio profondo avviene la resurrezione dell’anima.

E quindi si fa pulizia nella mente e nel cuore .

1 pensiero su “Ho dunque memorizzato con il cuore

  1. miriana se è per quello che si sente dire in tv del tuo matrimonio finito mi dispiace tanto vuol dire che meriti altro invece di avere un amore infelice ciao

Rispondi